Stage e tirocini

Lo stage a Scienze Motorie (lauree triennali)

Il Corso di Laurea Triennale in Scienze Motorie, Sport e Salute prevede, nel piano degli studi, 3 CFU per Tirocinio.

E’ possibile conseguire i CFU in una di queste modalità

  1. svolgendo uno stage, della durata di almeno 75 ore,
  2. richiedendo il riconoscimento di altre attività formative/professionalizzanti o di volontariato eventualmente svolte, in base a ben precisi criteri.

Il tirocinio può essere svolto a partire dal secondo semestre del secondo anno.

Per svolgere un tirocinio curriculare presso un ente o una azienda, occorre contattare un docente che assuma la funzione di tutor al fine di individuare un progetto formativo adeguato.

I docenti designati dalla Facoltà a svolgere il ruolo di tutor accademici sono:

Se diverso dai docenti referenti sopra indicati, il docente contattato dovrà essere successivamente delegato ufficialmente da uno dei referenti ad assumere il ruolo di tutor.

Al termine del tirocinio, lo studente dovrà:

  • compilare online l’autovalutazione
  • far compilare online la valutazione al tutor aziendale
  • scaricare e compilare il modulo di richiesta CFU stage (sotto allegato)
  • portare questi 3 documenti al tutor accademico per la firma di chiusura del tirocinio
  • portare presso la Segreteria Didattica in Via Kramer 4/a o spedire tramite scansione PDF a  didattica.scienzemotorie@unimi.it Solo ed esclusivamente il modulo "richiesta cfu" (sotto riportato) firmato dal docente  almeno 2 mesi prima della data di laurea.

In caso di attivazioni multiple, è prevista la consegna di un unico modulo cumulativo di riconoscimento CFU.

La Segreteria Didattica trasmetterà le richieste di CFU alle Segreterie Studenti.

Nota bene: i documenti devono essere consegnati in Segreteria Didattica almeno 2 mesi prima della data di laurea.

In alternativa al tirocinio, è possibile che vengano riconosciuti CFU per lo svolgimento di:

  1. Attività formativa e/o professionalizzante svolta non prima del secondo semestre del secondo anno o in corso di svolgimento. 
  2. Partecipazione a seminari o attività di volontariato, effettuata non prima del secondo semestre del secondo anni                                                   

I criteri per il riconoscimento prevedono che:

  • la durata dell’attività sia uguale e/o superiore al monte ore previsto (75 ore);
  • l’attività venga certificata attraverso due relazioni:
    • una stesa dallo studente (che descriva con precisione il tipo di attività svolta, i modi e tempi di svolgimento, le competenze apprese)
    • una dal tutor aziendale (che certifichi, con firma e timbro aziendale, il percorso di tirocinio svolto dallo studente, il numero delle ore ed il periodo di svolgimento). In tal modo, la commissione di Facoltà potrà verificarne la congruità rispetto al percorso accademico.

    Per avviare la procedura di richiesta CFU è necessario che gli studenti interessati consegnino a uno dei docenti referenti (Prof. Gianluca Vernillo gianluca.vernillo@unimi.it, Prof.ssa Eloisa Limonta, eloisa.limonta@unimi.it)

    • il Modulo di riconoscimento cfu altre attivita sotto allegato
    • le due relazioni di certificazione dell'attività

    La documentazione dovrà successivamente essere portata alla Segreteria Didattica di Facoltà per l’approvazione da parte del Collegio Didattico, almeno 3 mesi prima della data di laurea.

    Informazioni generali stage COSP

    Lo stage (o tirocinio) è un’esperienza formativa di cui esistono diverse tipologie:

    • uno studente può svolgere stage/tirocini curricolari
    • chi ha concluso un percorso di studio da non più di 12 mesi, può svolgere stage/tirocini extracurricolari.

    Il Cosp gestisce le procedure per l’attivazione di tirocini presso Enti e Imprese pubbliche e private per gli studenti iscritti, i laureati e i diplomati post laurea presso in nostro Ateneo.

    Come trovare uno stage

    E' possibile trovare uno stage  utilizzando la bacheca annunci di lavoro e stage di Ateneo (Cosp).
    Se lo studente trova uno stage attraverso altri canali o in autonomia deve comunque seguire le procedure di Ateneo (Cosp).